Daniele Bravi

Subject of Study: Composition

About Daniele Bravi

Nato a Roma nel 1974, Daniele Bravi si è diplomato in composizione presso il Conservatorio S.Cecilia di Roma con il massimo dei voti e la lode, vincendo anche il premio “Marcello Intendente” per il miglior diploma dell’anno accademico. Si perfeziona in Francia con Ivan Fedele presso il Conservatoire National di Strasburgo ed in seguito con Salvatore Sciarrino, Pascal Dusapin, Wolfgang Rihm, and Helmut Lachenmann.
Dal 2006 al 2008 studia composizione e informatica musicale presso l’IRCAM di Parigi. In particolare si è specializzato in composizione assistita con il computer (C.A.O. – Open Music) e musica elettronica generata e controllata in tempo reale (Live Electronics – Max/Msp).
Dal 2007 è docente di composizione nei Conservatori italiani di musica ed ha tenuto master-class in Finlandia alla Sibelius Academy (Helsinki), all’Estonian Academy of Music and Theatre (Tallinn)  ed in Svizzera al Conservatoire de Musique di Ginevra.
Attualmente è docente di composizione presso il conservatorio “U.Giordano” di Foggia.

Daniele Bravi was born in Rome in 1974, he started studying composition at the Conservatorio di Santa Cecilia in Rome where he achieved his diploma in 2003 cum laude, also winning the Marcello Intendente prize for the best diploma of the academic year.
He then studied for three years at the Conservatory of Strasbourg under the guidance of Ivan Fedele and obtained the diploma in 2006. and later with Salvatore Sciarrino, Pascal Dusapin, Wolfgang Rihm and Helmut Lachenmann.
From 2006 to 2008 he studied composition and computer music at the IRCAM in Paris. In particular he specialized in computer assisted composition (C.A.O. – Open Music) and real time generated and controlled electronic music (Live Electronics – Max/Msp).
Since 2007 he is professor of composition in Italy. He has taught at the Conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina of Cagliari, the Conservatorio Giuseppe Verdi of Turin, the Conservatorio Tito Schipa of Lecce and the Istituto Superiore di Studi Musicali Giuseppe Verdi of Ravenna. Currently he is professor in composition at the Conservatorio Umberto Giordano of Foggia.

Profile

Courses

Composition

ITALIANO

“C’è in Bravi un’indagine spregiudicata sulle potenzialità dei suoni. Ma la composizione musicale è anche come si dispongono i suoni, come agiscono. Nelle opere di Bravi agiscono in un mirabile procedere assorto con scatti di sorprendente cantabilità.” (Mario Gamba – Alias, Gennaio 2014).

Avviatosi da giovanissimo, e da autodidatta, allo studio della composizione, Daniele Bravi ha seguito la stessa parabola di quei compositori italiani che nell’ultimo trentennio hanno iniziato la propria formazione musicale nei conservatori patri, per poi completarla in Francia.
Nato a Roma nel 1974, Bravi si è diplomato in composizione presso il Conservatorio S.Cecilia di Roma con il massimo dei voti e la lode, vincendo anche il premio “Marcello Intendente” per il miglior diploma dell’anno accademico. Si perfeziona in Francia con Ivan Fedele presso il Conservatoire National di Strasburgo ed in seguito con Salvatore Sciarrino, Pascal Dusapin, Wolfgang Rihm, and Helmut Lachenmann.
Dal 2006 al 2008 studia composizione e informatica musicale presso l’IRCAM di Parigi. In particolare si è specializzato in composizione assistita con il computer (C.A.O. – Open Music) e musica elettronica generata e controllata in tempo reale (Live Electronics – Max/Msp).

Inizialmente influenzato dalle opere di C.E. Ives, ha in seguito approfondito i propri studi sulla spazializzazione del suono e sulla ricerca timbrica attraverso un costante contatto con gli esecutori. Questa indagine sul suono si inserisce in un contesto formale chiaro, caratterizzato da un’economia di materiale e da un continuo richiamo di frammenti musicali, prestando quindi particolare attenzione alla “percezione musicale” dell’ascoltatore.

La filosofia, l’architettura, la psicologia ed in particolare la fisica, sono fonte d’ispirazione per le sue composizioni, come nel caso del suo lavoro per pianoforte “La curva di Lìgaso”, di “Rifrazioni Lontane” per orchestra (primo premio assoluto nel concorso internazionale di composizione Musica Europa 2004 – presidente della giuria Salvatore Sciarrino), del “Quartetto n.2” per archi, scritto per il quartetto Arditti. e di “Meditazione Prima ‘in Eco’ – Hommàge à Descartes” per ensemble che è stato selezionato dal Comitato Nazionale Italiano Musica – CIDIM e dall’International Association of Music Centre – IAMIC per rappresentare i compositori italiani durante la conferenza/concerto IAMIC 2007 tenutasi il 19 Giugno a Wellington in Nuova Zelanda.

Dal 2007 è docente di composizione nei Conservatori italiani. Ha insegnato presso il Conservatorio “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, il conservatorio “G.Verdi” di Torino, il conservatorio “T.Schipa” di Lecce e l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G.Verdi” di Ravenna. Attualmente è docente di composizione presso il conservatorio “U.Giordano” di Foggia.

Ha tenuto master-class nei Conservatori italiani di Musica e all’estero presso l’Estonian Academy of Music and Theatre (Tallinn), in Finlandia alla Sibelius Academy (Helsinki) ed in Svizzera al Conservatoire de Musique di Ginevra.

Le sue composizioni sono eseguite e commissionate nei più importanti festival internazionali di musica fra questi il festival “Archipel” – Ginevra, dalla “Radio Suisse Romande”, dal festival “Musica” di Strasburgo, dall’ “I.R.C.A.M.” di Parigi, “Stockholm New Music Festival” – Stoccolma, Biennale di Venezia 54° festival di musica contemporanea (2010) e 59° festival (2015), Bargemusic festival – New York, festival “Traiettorie (2016)” – Parma, festival Veranstaltungsreihe ed.2011 – Vienna, festival “Acanthes 2005” a Metz, festival “Suona Francese”, al BKA-Theater in Berlino, nella “Seconda Rassegna Di Musica Contemporanea Italiana” di Pechino, festival “A Tempo” a Podgorica in Montenegro, festival “Musica Europa 2004” a Roma, Limerick (Irlanda) e Tallinn (Estonia), nella “Prima Rassegna Di Musica Contemporanea Italiana” a Strasburgo, nella XVIII edizione del festival “Zilele Muzich Contemporane” a Bacäu (Romania), nel “Cantiere Internazionale D’Arte” di Montepulciano, festival “Nuova Consonanza” di Roma, “Festival Controcanto” di Roma, Festival Rondò – Milano, Festival MICO – Bologna, The International Keyboard Institute & Festival 16th Season – New York, Sügifest 2014 – Tallinn, Summer Institute of Contemporary Performance Practice (SICPP) in Boston.

La sua musica è trasmessa da Radio Rai Tre, Rai Sat, Radio Suisse Romande, Radio New Zeland, Radiotelevisione Svizzera (RSI) – Rete Due, Radio Bremen ed eseguita da interpreti di rilievo fra i quali il quartetto Arditti, il quartetto Maurice, Il Prometeo ensemble diretto da Marco Angius, l’ensemble Sentieri Selvaggi diretto da Carlo Boccadoro, il Vortex ensemble, il Cluster ensemble, Ensemble L’Imaginaire, Oh Ton-Ensemble, Stroma ensemble, il Divertimento Ensemble ed i solisti Donatienne Michel-Dansac, Francesco Dillon, Roberta Gottardi, Marco Rogliano, Jay Gottlieb, Anna D’Errico, Alfonso Alberti, Maria Grazia Bellocchio, Massimiliano Ferrati, Luigi Attademo, Mario Caroli, Keiko Murakami e Matteo Cesari.

Il suo primo CD monografico “Del Vero e del falso” (2013) è stato prodotto e pubblicato dall’etichetta Stradivarius (Times Future Series).

“Numerosi e di valore gli interpreti, impossibile citarli tutti. Si possono però ricordare almeno l’Ensemble Vide, diretto da Marco Angius, Anna D’Errico al pianoforte, Roberta Gottardi al clarinetto basso, Matteo Cesari al flauto e il Quartetto Arditti.” (Cesare Fertonani – Amadeus, Maggio 2014).

“Nell’insieme un ritratto molto interessante e ben realizzato” (Paolo Petazzi – Classic Voice, Maggio 2014).

ENGLISH

Daniele Bravi began to study composition very young on his own and followed the same path as those Italian composers who in the last thirty years have begun their musical training in Italy to then complete it in France.
Born in Rome in 1974, Bravi started studying composition at the Conservatorio di Santa Cecilia in Rome where he achieved his diploma in 2003 cum laude, also winning the Marcello Intendente prize for the best diploma of the academic year.
He then studied for three years at the Conservatory of Strasbourg under the guidance of Ivan Fedele and obtained the diploma in 2006. and later with Salvatore Sciarrino, Pascal Dusapin, Wolfgang Rihm and Helmut Lachenmann.
From 2006 to 2008 he studied composition and computer music at the IRCAM in Paris. In particular he specialized in computer assisted composition (C.A.O. – Open Music) and real time generated and controlled electronic music (Live Electronics – Max/Msp).

Bravi’s musical ideas are connected with philosophy, mathematics, physics and architectural principals like on La Curva di Lìgaso (2004) for piano, Rifrazioni Lontane (2004) for orchestra (first price at the Musica Europa-2004 international competition – Salvatore Sciarrino President of the Jury), the Quartetto n.2 (2005) for string quartet written for the Arditti quartet and Meditazione Prima ‘in Eco’ – Hommàge à Descartes (2002) for ensemble that has been selected by the Italian National Commitee of Music – CIDIM and by the International Association of Music Centre – IAMIC to rappresent the italian contemporary music during the concert/conference IAMIC 2007 (June 2007) in Wellington – New Zealand.

Initially influenced by the works of C.E. Ives, he later developed his studies on the spatialization of sound and on timbral research in constant contact with the performers.
This exploration of sound is part of a clear formal context, characterized by an economy or material and a continuous reference to musical fragments, paying particular attention to the “musical perception” of the listener.

He has composed on commission for festival “Archipel” – Geneva, “Radio Suisse Romande”, festival “Musica” – Strasburgo,”I.R.C.A.M.” – Paris, “Stockholm New Music Festival”, Biennale di Venezia 54° festival di musica contemporanea (2010) and 59° festival (2015), Bargemusic festival – New York, festival “Traiettorie (2016)” – Parma, festival Veranstaltungsreihe ed.2011 – Wien, festival “Acanthes 2005” – Metz, festival “Suona Francese”, al BKA-Theater – Berlin, “Seconda Rassegna Di Musica Contemporanea Italiana” – Peking, festival “A Tempo” – Podgorica, festival “Musica Europa 2004” – Rome, Limerick and Tallinn, “Prima Rassegna Di Musica Contemporanea Italiana” – Strasbourg, festival “Zilele Muzich Contemporane” – Bacäu XVIII edition, “Cantiere Internazionale D’Arte” – Montepulciano, festival “Nuova Consonanza” – Rome, Festival Rondò – Milan, Festival MICO – Bologna, The International Keyboard Institute & Festival 16th Season – New York, Sügifest 2014 – Tallinn, Summer Institute of Contemporary Performance Practice (SICPP) in Boston.

His works and recordings are published by Stradivarius.

Since 2007 he is professor of composition in Italy. He has taught at the Conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina of Cagliari, the Conservatorio Giuseppe Verdi of Turin, the Conservatorio Tito Schipa of Lecce and the Istituto Superiore di Studi Musicali Giuseppe Verdi of Ravenna. Currently he is professor in composition at the Conservatorio Umberto Giordano of Foggia.

Bravi has been invited to give lectures and master-classes at the Sibelius Academy (Helsinki), Estonian Academy of Music and Theatre (Tallinn) and Conservatoire de Musique (Geneve).

His first monographic CD “Del Vero e Del Falso” (Stradivarius – Times Future Series) has been recorded by Arditti Quartet, Donatienne Michelle-Dansac, Algoritmo Ensemble, Ensemble Vide, Roberta Gottardi, Matteo Cesari, Keiko Murakami, Anna D’Errico, Marco Rogliano, Béatrice Zawodnick and Marco Angius.

Il Corso di Composizione tenuto dal M° Daniele Bravi è aperto senza limiti di età e nazionalità a musicisti e compositori.
Ai compositori iscritti è richiesta la composizione di un lavoro per flauto solo (dal piccolo al flauto basso).
Le partiture presentate saranno discusse con il M° Daniele Bravi.
Gli ultimi tre giorni gli allievi proveranno il proprio pezzo con la flautista Keiko Murakami. Sarà quindi possibile svolgere un intenso lavoro di ricerca e di studio, comporre, verificare e sperimentare soluzioni diverse con l’interprete e confrontarsi tutti i giorni con i compositori presenti.
Le lezioni saranno collettive ed individuali.
I lavori selezionati saranno eseguiti in concerto dal M° Keiko Murakami la sera del 25 Luglio 2018.

Periodo
Il corso si svolge a San Marino dal 20 al 25 luglio 2018

Ogni studente avrà diritto a:
lezioni giornaliere di composizione.

Studenti Effettivi
Il Corso di Composizione prevede la presenza di studenti effettivi. Non sono ammessi Studenti Uditori.

Quota d’iscrizione
Studente Effettivo Solista: 325€ che includono le lezioni e quota iscrizione

Procedura d’Iscrizione. Ogni studente deve:
– registrarsi con il modulo d’iscrizione online. Nel modulo online indicare il corso principale e il docente con cui si vuole studiare

Courses Enrollment


– La Segreteria dei Corsi darà conferma della ricezione dell’iscrizione. Solo a questo punto gli studenti potranno pagare la Quota d’iscrizione.
– Solo dopo aver ricevuto il pagamento della quota di iscrizione l’allievo è considerato effettivamente iscritto a Composizione
– Gli allievi compositori dovranno inviare una composizione in formato elettronico (pdf) entro la scadenza del 1 luglio al M° Daniele Bravi (daniele.bravi@yahoo.it)
– Limite ultimo per l’Iscrizione: 1 giugno 2018.

Sedi
I corsi e le altre attività complementari del corso di Composizione si svolgeranno in diversi luoghi nel Centro Storico di San Marino.

Attestato di Frequenza
Gli Allievi effettivi riceveranno un Diploma di Partecipazione.

Vitto e Alloggio
Una vasta rete di Alberghi / B & B / ristoranti con prezzi speciali in convenzione saranno disponibili per gli studenti e sono elencati sul sito Web della San Marino Artist;

Rispetto del regolamento
I partecipanti sono personalmente responsabili per eventuali danni che possono causare a proprietà pubbliche o private, persone e per qualsiasi infortunio o malattia che possono soffrire durante le lezioni o fuori dalla classe o durante le ore di studio.
L’iscrizione al corso include l’accettazione del presente regolamento.
Qualsiasi reclamo deve fare riferimento al testo in italiano. Foro competente è San Marino.

The Composition Course held by M° Daniele Bravi is open to musicians and composers regardless of nationality and age.
To the participants composers it is requested the composition of a work for solo flute (from piccolo to bass flute).
The presented works will be discussed with M° Daniele Bravi.
On the last three days the participants will rehearse their work with the flutist Keiko Murakami. So it will be possible to have and intense work
of research and study, to compose, to verify and go through different solutions with the interpreter and to compare oneself everyday to the other participating composers.
Lessons will be collectives and individuals.
The selected works will be played in concert by M° Keiko Murakami on the evening of the 25th July.

Period
The course will take place in San Marino from the 20th to the 25th of July 2018.

Each student will have:
Daily lessons of composition. Lessons will be in Italian language but are admitted english and french language.

Partecipants
The Composition Course envisages the presence of regular students. Auditors are not allowed.

Registration fee
Active Participants: € 325, including lessons and registration fee.

Inscription procedure
Each student must:
– register with the online enrollment form. Please indicate in the online
form the main course and the teacher with whom you want to study:

Courses Enrollment


– The Courses office will give to the students the confirmation of the registration. Once received the confirmation, the students must pay the
registration fee.
– Only after receiving the payment of the registration fee the student is considered to be duly registered to the Composition Course.
– The Composition students must send a work in pdf format before the 1st July to M° Daniele Bravi (daniele.bravi@yahoo.it).
– Deadline for the registration: 1st June 2018.

Venues
The course and the other activities of the Composition Course will take place in different venues in the historic center of San Marino.

Attendance certificate
The participants will receive a Participant Diploma.

Accommodation/food
A wide network of hotels / B&B/ restaurants with special prices will be available to students and will be listed on the San Marino Artist’s website.

Observance of the regulation
The participants are personally responsible for any damage they may cause to public or private property, to persons or things, and for any injury or illness they may suffer during or outside the class or during the practice time.
The registration to the course includes the acceptance of this regulation.
Any claim must refer to the text in Italian. Place of jurisdiction is San Marino.

General Director
M° Augusto Ciavatta

His lessons are individual. Please check the related regulation for Daniele Bravi.